Controlli dei Carabinieri contro le baby gang
Controlli dei Carabinieri contro le baby gang
Attualità

Baby-gang a Barletta, segnalazioni provenienti da tutti i quartieri

La preoccupazione dei nostri lettori

Dal centro storico alla stazione fino ad arrivare alla zona 167, in queste ore sono tante le segnalazioni pervenute alla nostra redazione circa l'imperversare in città delle baby gang.

Il nostro lettore Alessandro (nome di fantasia) ha segnalato un episodio avvenuto nella tarda serata di ieri quando in zona bastione del Castello una baby-gang di circa 30 ragazzi ha picchiato un uomo indifeso e in difficoltà. Lo stesso Alessandro ha poi denunciato di essersi trovato anch'esso in pericolo "appena mi sono fermato hanno anche accerchiato la mia macchina e temendo danni alla stessa visto che sono residente nella ZTL, ho proseguito avanti".

Esprimendo la sua preoccupazione il nostro lettore ha invitato tutti a denunciare e le istituzioni ad intervenire per salvare una "città senza speranza".


Centro storico e non solo. Nella mattinata odierna abbiamo ricevuto da un genitore (nella mail ricevuta è espresso il timore di rivelare il proprio nome) una segnalazione relativa alla disavventura del proprio figlio che in zona stazione è stato "aggredito e derubato da circa 10 soggetti che non temono nemmeno le forze dell'ordine". La preoccupazione è tanta "non posso vivere nella paura per i miei figli, spero che le forze dell'ordine e la magistratura riescano a fare qualcosa."
  • Bullismo
Altri contenuti a tema
"Al posto tuo… Imparare a sentirsi, non solo a sentire!": un incontro sul bullismo "Al posto tuo… Imparare a sentirsi, non solo a sentire!": un incontro sul bullismo L’evento si terrà il prossimo 20 gennaio nell’Auditorium del 6° C. D. “R. Girondi” di Barletta
22 Baby-gang, un fenomeno in crescita anche a Barletta Baby-gang, un fenomeno in crescita anche a Barletta L'intervento del presidente della Commissione di studio e d’inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata in Puglia, Renato Perrini
«Intervenga lo stato sugli episodi di bullismo come quello di Barletta» «Intervenga lo stato sugli episodi di bullismo come quello di Barletta» L'intervento di Davide Bellomo, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Puglia
Adolescente picchiata a Barletta, l'appello: «Subito un assistente sociale nelle scuole» Adolescente picchiata a Barletta, l'appello: «Subito un assistente sociale nelle scuole» La proposta del consiglio regionale dell’ordine degli assistenti sociali
1 Bullismo in strada, la lettera dei genitori: «Siamo mortificati per quanto successo» Bullismo in strada, la lettera dei genitori: «Siamo mortificati per quanto successo» Il video è stato condiviso in maniera virale sui social: i genitori chiedono scusa alla cittadinanza
1 Ragazzina aggredita in strada, «siamo dinanzi ad un problema di deformazione educativa» Ragazzina aggredita in strada, «siamo dinanzi ad un problema di deformazione educativa» Interviene l'Ordine degli Psicologi sul caso di bullismo in strada a Barletta
6 «Deiezioni canine contro auto e persone», la segnalazione da Barletta «Deiezioni canine contro auto e persone», la segnalazione da Barletta La denuncia di una cittadina
Bullismo: i ragazzi ne parlano con le istituzioni al Curci Bullismo: i ragazzi ne parlano con le istituzioni al Curci Molti dei presenti hanno ammesso di esserne stati vittima, un incontro che ha permesso il dialogo e il confronto
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.