Giuseppe Tiani
Giuseppe Tiani
Cronaca

Assalto portavalori a Barletta, Tiani: «Intollerabile in un Paese civile»

Le dichiarazioni del segretario generale Siap

«Quanto accaduto stamane a Barletta per modalità e spregiudicatezza ha dell'incredibile. Un mezzo dato alle fiamme in strada da una banda di almeno quattro persone per guadagnarsi la fuga dopo il colpo portato a termine ai danni di un portavalori. Tutto ciò in pieno centro e in mezzo alla case ed a pochi passi dal mercato rionale affollato. Il mezzo, messo di traverso per coprirsi la fuga, è stato divorato da fiamme altissime che hanno poi generando un denso fumo nero che ha invaso la zona con il rischio concreto di causare una strage tra le persone» scrive Giuseppe Tiani del SIAP - Sindacato Italiano Appartenenti Polizia.

«Uno scenario di guerra assimilabile alle immagini che giungono dai vari scenari del mondo dopo le esplosioni di auto bomba, tutto ciò è intollerabile in un Paese civile. È l'ennesimo grave episodio che evidenzia l'esigenza di portare sul tavolo del confronto con il nuovo Governo le istanze e le criticità dei temi afferenti le diverse sfaccettature che compongono gli aspetti del bene comune sicurezza pubblica, tematica che interessa sempre più cittadini e imprese, per le ricadute che la sicurezza della collettività e delle nostre città ha sullo sviluppo del commercio e delle imprese nelle economie dei territori.

Nella BAT la Questura è stata insediata da un anno e mezzo, servono uomini e donne per potenziare il controllo del territorio, degli uffici investigativi e dei commissariati, ora servino fatti e decisioni concrete le parole hanno esaurito il loro compito. Confidiamo nella sensibilità e competenza del Ministro Piantedosi che ben conosce la nostra terra».
  • Rapina
Altri contenuti a tema
21 Montaruli: «Emergenza criminale nella provincia Bt» Montaruli: «Emergenza criminale nella provincia Bt» «In questa condizione estrema è diventato peraltro assai difficile fare Impresa»
Assalto portavalori a Barletta, «solidarietà alle guardie giurate» Assalto portavalori a Barletta, «solidarietà alle guardie giurate» La nota di FISASCAT CISL: «Lavoratori vilmente attaccati, fenomeno preoccupante in atto»
6 Dopo l'assalto al portavalori a Barletta, Prasti: «Sit-in sotto la Prefettura» Dopo l'assalto al portavalori a Barletta, Prasti: «Sit-in sotto la Prefettura» «Siamo preoccupati perché si tratta del terzo episodio in tre mesi»
Dopo l'assalto, il ritiro delle pensioni sarà effettuato nelle altre sedi Dopo l'assalto, il ritiro delle pensioni sarà effettuato nelle altre sedi La nota di Poste italiane dopo l'evento criminoso di questa mattina a Barletta
1 Barletta come nel Far West, assalto al portavalori in pieno giorno Barletta come nel Far West, assalto al portavalori in pieno giorno In corso di quantificazione il bottino della rapina in via Canne
In panne a Barletta Sud chiedono aiuto, ma era una messinscena per rapinare un Tir In panne a Barletta Sud chiedono aiuto, ma era una messinscena per rapinare un Tir Sequestrato l'autista del mezzo, liberato solo in serata a Cerignola. Indaga il Commissariato di Barletta
Tentata rapina in banca a Barletta, misura cautelare per un 16enne Tentata rapina in banca a Barletta, misura cautelare per un 16enne Il ragazzo sarebbe il terzo responsabile della tentata rapina dell’8 febbraio
1 Doveva essere in DAD e invece ha tentato di rapinare una banca a soli 16 anni Doveva essere in DAD e invece ha tentato di rapinare una banca a soli 16 anni Scattano due arresti: i baby rapinatori, originari di Cerignola, hanno picchiato il direttore della filiale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.