Votazione
Votazione
Politica

70 o 78 seggi? Se ne discute ancora

Interviene Caputo: «Palese violazione delle disposizioni»

Il consigliere regionale uscente Domenico Caputo ha depositato all'Ufficio centrale regionale, presso la Corte di Appello di Bari, una "memoria illustrativa" che evidenzia la non corretta assegnazione dei cosiddetti seggi di governabilità alle circoscrizioni delle liste collegate con il presidente eletto (con particolare riferimento alla lista "Sinistra Ecologia e Libertà con Vendola").

"L'attribuzione provvisoria dei seggi assegnati per la 'governabilità' effettuata dall'Ufficio – ha dichiarato Domenico Caputo – è in palese violazione e falsa applicazione delle disposizioni di cui alla legge regionale n. 2/2005.
La legge regionale non contiene una disciplina diretta a regolamentare l'attribuzione dei cosiddetti seggi di governabilità.
Questa ipotesi è da considerare (nella logica tipica dei sistemi maggioritari laddove si contrappongono due liste e/o due gruppi di liste) per un verso 'eventuale e residuale' e per altro verso non predefinita (nel senso che il numero dei cosiddetti seggi di governabilità può variare notevolmente).

Ed allora il dato (interpretativo) di partenza è che ai sensi del combinato disposto degli artt. 3 e 9 della legge regionale n. 2/2005, eccettuata la quota riservata alla maggioranza di 13 seggi, tutti gli altri si distribuiscono con il metodo proporzionale.

Il legislatore regionale ha voluto attribuire l'80% dei seggi (70 x 80% = 56) con il sistema proporzionale e solo il 20% (70 x 20% = 14) con il sistema territoriale (lista regionale) riservando questa quota residuale alla maggioranza.
È evidente che questa quota di seggi attenua il principio proporzionale (che nei sistemi elettorali risponde al principio democratico della rappresentanza politica e, cioè, più voti più seggi) e soddisfa un criterio di rappresentanza territoriale.
Se ulteriori seggi 'di governabilità' fossero assegnati con lo stesso criterio territoriale del premio di maggioranza, data la loro variabilità numerica, determinerebbero uno squilibrio tra la quota proporzionale e quella territoriale in favore di quella ritenuta marginale dal legislatore"
  • Elezioni regionali 2010
  • Consiglio provinciale
Altri contenuti a tema
1 Elezioni provinciali Bat: sono sei le liste presentate Elezioni provinciali Bat: sono sei le liste presentate 4 per il centrosinistra, 1 del M5S ed 1 del centrodestra
Si procede con le prossime elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale Si procede con le prossime elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale Si vota il 18 dicembre presso la Sala Ufficio di Presidenza di Barletta
1 Cade l'amministrazione Giorgino, come cambia la Provincia Cade l'amministrazione Giorgino, come cambia la Provincia Rosa Cascella e Gigi Antonucci nell'assemblea provinciale
Nuovo consiglio provinciale, Gigi Antonucci unico consigliere di Barletta Nuovo consiglio provinciale, Gigi Antonucci unico consigliere di Barletta Questa mattina l'insediamento sotto la presidenza di Nicola Giorgino
Elezioni provinciali, sarà sfida tra Cannito e Angarano? Elezioni provinciali, sarà sfida tra Cannito e Angarano? Il 31 ottobre saranno chiamati al voto sindaci e consiglieri comunali della Bat
Si riunisce oggi il consiglio provinciale della Bat Si riunisce oggi il consiglio provinciale della Bat Due i punti all'ordine del giorno
Caos in provincia, Spina è disposto a formalizzare le dimissioni Caos in provincia, Spina è disposto a formalizzare le dimissioni Polemiche dopo il tesseramento PD, in disaccordo anche Fratelli d'Italia
Spina passa al PD, scombussolata la politica in provincia Spina passa al PD, scombussolata la politica in provincia I consiglieri provinciali di maggioranza rimettono le deleghe
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.