Pilomat Cattedrale
Pilomat Cattedrale

Barletta, «dove il pilomat non ha diritto di vivere in pace»

Violata la zona pedonale della Cattedrale

C'era una volta... ormai questa è una ricorrenza a cui nessuno fa' più caso. Barletta è l'unico paese dove il pilomat non ha diritto di "vivere" in pace. Dopo mesi di disuso il comune aveva deciso di ripristinare il bel pilomat all'ingresso di piazza duomo (ingresso della cattedrale per chi non lo sapesse, oppure piazza ***** visto che ormai e' PADRONE di quel tratto di strada, vedi tavolini che occupano spazio piu' del dovuto, auto sempre parcheggiata nello stesso posto, moto idem e sedie che occupano abbusivamente il suolo pubblico nell'attesa che la pescheria chiuda, ma questa e' un'altra storia...) per evitare che i soliti dementi ed analfabeti (perchè esistono dei segnali che nessuno sa leggere) entrino, parcheggino e scorrazzino liberi per la zona pedonale.

Peccato che sia durato poco. Purtroppo l'inciviltà di chi sosta la sera vicino a quel pilomat non ha limiti. Grazie a loro adesso dovremo riaspettare mesi se non anni prima che il pilomat venga riposizionato! Per la gioia dei posatori che saranno ben felici di poter parcheggiare sotto il loro bar preferito e bere qualcosa di fresco...

Roberto
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.