Falcone Barletta Basket
Falcone Barletta Basket
Basket

Barletta Basket supera Cestistica anche in gara 2

78-85 per la squadra di coach Scoccimarro che va avanti nei play-off

Fino alla fine, nel vero senso della parola. Al termine di una gara vietata ai deboli di cuore al cospetto di una gagliarda Cestistica Barletta, il Frantoio Muraglia Barletta Basket supera per 78-85 la formazione di coach Curci e accede al secondo turno.

Match dalla lettura diversa rispetto a quello a senso unico di domenica scorsa. Classica gara da ultima spiaggia per i locali da calendario, ma con i biancorossi di coach Scoccimarro, seppur meno cinici per buona parte della sfida, che non partono male. Mirando per la Cestistica per il 18-15 di fine primo quarto. Nei secondi dieci minuti il canovaccio non cambia: Caceres prova a far valere la sua fisicità, ma rispondono Wajsglus e Kodra. Si gioca punto a punto, con una tripla di Brusadin allo scadere che tuttavia vale il +5 degli uomini di Curci all'intervallo(38-33).
Al rientro dagli spogliatoi, ripartenza sottotono per i nostri che litigano con il canestro. Dall'altra parte invece, Wajsglus, Brusadin e Mirando si confermano concreti dalla lunga. Massimo vantaggio Cestistica sul +17, che non tramortisce, seppur in un momento delicato, capitan Falcone e compagni. Caceres, Macirella e Liso per un mini controbreak(58-48).

Veniamo ora all'ultimo quarto. Barletta Basket subito determinato e voglioso di rimontare: Altamura con due triple consecutive carica il "PalaMarchiselli". Un canestro dalla media di Caceres vale la nuova parità che rende il finale in equilibrio. La Cestistica non tarda comunque a riprendere le redini con una conclusione dai 6,75 di Brusadin e sembra virtualmente chiudere la sfida con un altro tentativo di vincente di Wajsglus. Timeout di coach Scoccimarro per il -7 a pochi secondi dalla fine. Palla a Liso che da tre realizza il canestro delle flebili speranze. I "locali" sbagliano il possesso poi ci pensa capitan Falcone: fallo su tiro da tre realizzato e boato del pubblico. Libero messo a segno e si va ai supplementari.

Overtime. Subito Mirando in penetrazione, risposta di Caceres a cronometro fermo. Qualche errore di troppo da ambedue le parti, poi i liberi di Furlanetto e la stoppata di Falcone su G.Rizzi. Murolo e Altamura chiudono un match al cardiopalma e caratterizzato dalla voglia di gruppo di portare a casa una vittoria ormai sfumata, quando l'inerzia era tutta a favore degli avversari. 78-85 per il Frantoio Muraglia Barletta Basket che adesso preparerà la sfida con La Scuola di Basket Lecce: chi vince accederà in C Unica, mentre chi perde si giocherà le sue carte rimanenti in un ultimo spareggio.

IL TABELLINO DI N.CESTISTICA BARLETTA-FRANTOIO MURAGLIA BARLETTA BASKET 78-85 d.t.s [Serie 0-2] (18-15; 20-18; 20 -15; 14-24; 6-13)
N.CESTISTICA BARLETTA: Mirando 22, Degni 3, G.Rizzi 2, F.Rizzi, Dimastrochicco, Wajsglus 21, Pellizzieri, Brusadin 15, Diblasio 3, Defazio, Cilli. All: Curci
FRANTOIO MURAGLIA BARLETTA BASKET: Valente, Papagni, Tattoli, Furlanetto 11, Macirella 6, Dicorato-Romano 2, Caceres 11, Mastrofilippo, Falcone 10, Liso 15, Altamura 16, Murolo 14. All: Scoccimarro
  • Barletta Basket
Altri contenuti a tema
Barletta Basket ko a Lecce Barletta Basket ko a Lecce Prestazione negativa dei biancorossi
Torna a sorridere il Barletta Basket, Apricena battuta 70-57 Torna a sorridere il Barletta Basket, Apricena battuta 70-57 Successo importante per la classifica
Barletta Basket poco incisivo nel secondo tempo, a Corato è ko Barletta Basket poco incisivo nel secondo tempo, a Corato è ko i padroni di casa si impongono 74-62
Cade in casa il Barletta Basket, Castellaneta si impone 64-81 Cade in casa il Barletta Basket, Castellaneta si impone 64-81 Non riesce la rimonta ai biancorossi
Ko interno per il Barletta basket, Canusium passa al “PalaDisfida” Ko interno per il Barletta basket, Canusium passa al “PalaDisfida” 58-79 il punteggio per gli ospiti
Barletta Basket, il derby con il Canusium chiude il girone di andata Barletta Basket, il derby con il Canusium chiude il girone di andata Appuntamento al "PalaDisfida"
Parte bene il 2024 del Barletta Basket, Mesagne espugnata Parte bene il 2024 del Barletta Basket, Mesagne espugnata I biancorossi passano 69-80
Il 2024 del Barletta Basket comincia da Mesagne Il 2024 del Barletta Basket comincia da Mesagne Biancorossi a caccia della vittoria esterna
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.