Colpi di pistola a Margherita
Colpi di pistola a Margherita
Cronaca

Sparato in pieno centro a Margherita di Savoia, muore 26enne

Il giovane era stato arrestato per la gambizzazione di un uomo a Barletta

È morto Antonio Palmitessa, il ragazzo di 26 anni originario di Trinitapoli che era stato ferito da diversi colpi di arma da fuoco all'addome ieri pomeriggio alle 18 mentre era in piazza Libertà in pieno centro a Margherita di Savoia. Il ragazzo dopo il ferimento ha percorso diversi metri a piedi per poi accasciarsi nella vicina piazza Marconi. Soccorso dal 118 di Margherita è stato trasportato in all'ospedale "Bonomo" di Andria in gravi condizioni, dove poco dopo è morto.

I carabinieri stanno esaminando le telecamere del circuito di videosorveglianza delle attività della zona per ricostruire la vicenda per capire come è stata colpita la vittima. Il ragazzo aveva precedenti penali. Poche settimane fa era stato arrestato dai militari a Barletta perché ritenuto responsabile della gambizzazione di un 21enne nel 2019 in centro storico nella città della Disfida. Non si esclude che i due episodi siano collegati.
  • Carabinieri
  • Sparatoria
Altri contenuti a tema
Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Gli stupefacenti provenivano dalla Spagna e venivano smerciate sul territorio della Bat
Operazione "Oltremare", 47 arresti nel nord barese Operazione "Oltremare", 47 arresti nel nord barese Detenzione e spaccio di sostanza stupefacente in concorso a Trani, Bisceglie, Ruvo, Corato e Barletta
Colpito da taser, muore a Bolzano il 42enne di Barletta Carlo Lattanzio Colpito da taser, muore a Bolzano il 42enne di Barletta Carlo Lattanzio Disposta l'autopsia per chiarire le cause dell'accaduto
I Carabinieri rafforzano i pattugliamenti nelle zone costiere della Bat I Carabinieri rafforzano i pattugliamenti nelle zone costiere della Bat Controlli anche sulla circolazione stradale per uso del cellulare alla guida e mancanza di cinture
I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio Ieri mattina incontro tra le referenti dei CAV e il Comandante Provinciale dei Carabinieri BAT e il Maresciallo Vernice
Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Il sistema finalizzato a ricettazione e riciclaggio scoperto dai Carabinieri
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt Incontro tra il comandante e la direzione generale dell'azienda sanitaria
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.