Concerto foto
Concerto foto
Religioni

Raccolti 15mila euro per il piccolo Felice Guastamacchia

Venduti oltre tremila biglietti per il concerto di beneficenza presso la parrocchia "San Filippo"

Quindicimila euro sono stati raccolti per il piccolo Felice Guastamacchia in occasione del concerto di beneficenza a lui dedicato nella serata di venerdì 12 maggio, presso l'oratorio della Parrocchia "San Filippo" di Barletta.

Tremila i biglietti distribuiti in una gara di solidarietà vivamente sentita che rende sempre più possibile per Felice e i suoi genitori il trasferimento in America, il tempo necessario per la cura sperimentale. Come ormai noto, il bambino terlizzese è affetto da una malattia genetica rara, l'epidermolisi bollosa. I bambini che ne sono affetti vengono definiti "bambini farfalla", in quanto la pelle è così delicata che basterebbe un bacio, una carezza per causare bolle e lacerazioni su tutto il corpo, fragile pertanto come le ali di una farfalla.

«Il concerto – ha spiegato Don Francesco Fruscio, parroco di San Benedetto in Barletta e promotore del concerto – si può dire che abbia consentito di raggiungere l'obiettivo prefissato. Quello di offrire a Michele e Valeria Guastamacchia, i genitori di Felice un consistente contributo che, unito a quanto raccolto in altri ambiti e occasioni, tra cui nelle parrocchie della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie con l'avallo direttamente dall'Arcivescovo, rendono più concreto questo viaggio della speranza dal professor Jakub Tolar dell'Università del Minnesota».

«Senza esagerare – ha proseguito don Francesco - posso dire che si è verificato un miracolo di amore alimentato da un gruppo di volontari, tra cui Iolanda Paglialonga e i suoi amici e amiche, tale da contagiare i tanti che hanno acquistato il biglietto. Un grazie a quanti hanno animato il concerto e al gruppo musicale marchigiano ForJay» ha poi concluso.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Beneficenza
  • Chiesa di San Filippo Neri
Altri contenuti a tema
Da Bologna a Cariati passando per Barletta a bordo di un monociclo: la storia di Cataldo Da Bologna a Cariati passando per Barletta a bordo di un monociclo: la storia di Cataldo CataBike25 fa tappa a Barletta in un viaggio solidale per sostenere l’AIL
AIPD, l'associazione persone con sindrome di Down dice basta al pregiudizio AIPD, l'associazione persone con sindrome di Down dice basta al pregiudizio Ottimi risultati per la serata di beneficenza per la raccolta dei fondi necessari alle attività dell'associazione
"Stelle di Natale 2017", l'A.I.L. Barletta in piazza contro la leucemia "Stelle di Natale 2017", l'A.I.L. Barletta in piazza contro la leucemia Domani, in corso Vittorio Emanuele, la tradizionale vendita delle piante natalizie
Miss Mamma contro Team Lido Paradiso, anche una mamma di Barletta in campo Miss Mamma contro Team Lido Paradiso, anche una mamma di Barletta in campo L'evento benefico, all'insegna del fair play, è stato motivo di una raccolta fondi per la lotta contro l'endometriosi
Alla parrocchia di San Filippo un concerto per il piccolo Felice Alla parrocchia di San Filippo un concerto per il piccolo Felice Iniziativa di beneficenza per favorire le cure del bambino di Terlizzi
Camminata turistico-sportiva per beneficenza a Barletta Camminata turistico-sportiva per beneficenza a Barletta L'intero ricavato sarà devoluto per l'acquisto di incubatrici per la missione in Malawi
Anche a Barletta arriva “Mr. Dix”, iniziativa benefica di raccolta indumenti Anche a Barletta arriva “Mr. Dix”, iniziativa benefica di raccolta indumenti Il progetto coinvolgerà alcune scuole cittadine. Premio in denaro all’istituto più meritevole
Il teatro per aiutare le famiglie colpite dal terremoto Il teatro per aiutare le famiglie colpite dal terremoto Pregevole iniziativa benefica della giovane compagnia teatrale "Fatti di Sogni"
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.