Sindaco Pasquale Cascella
Sindaco Pasquale Cascella
Politica

Le nuove nomine Bar.S.A. aprono la seconda fase Cascella?

Rimpasto di Giunta alle porte con le dimissioni di Damato

In questi giorni l'Amministrazione Cascella compie due anni dal suo insediamento. Da allora per la verità le cose sono cambiate, non moltissimo ma lo sono. Molti assessori della sua Giunta sono passati, pochi sostituiti, alcuni non ancora, come per quello al Bilancio, all'epoca Lorenzo Chieppa in quota Scelta Civica non sostenuto politicamente dal suo partito, per cui lo stesso Sindaco detiene l'interim da oltre un anno.

Proprio Chieppa oggi torna in onor di cronaca per la sua nomina al Collegio sindacale della Bar.S.A., e a proposito di municipalizzata, di queste ore la nomina dell'avv. Luigi Fruscio alla carica di Amministratore unico dell'azienda. Fruscio, giovane barlettano dal curriculum di tutto rispetto, come i benpensanti desiderano, è stato già Assessore alle Attività Produttive dell'Amministrazione Maffei bis, in quota PD, vicino al consigliere regionale Filippo Caracciolo. Questo è reduce da un recente plebiscito elettorale per la riconferma alla Regione. Nelle ultime ore si è dimesso l'assessore alle Politiche urbane, Luigi Damato, per motivi personali; Buona Politica è a quota due assessori dimissionari dopo soli quattro mesi, essendo questo succeduto a Francesco Dipalo. Intanto il rimpasto di Giunta si fa attendere ormai da troppo tempo, non valido neanche più a giustificare l'ingiustificabile. Probabile che queste dimissioni aprano le danze.

Chissà, forse l'attesa prolungata fa parte di un gioco politico che non lascia intravedere migliorie all'orizzonte. Le 'idi di marzo', come per Maffei, non escludiamo che possano esserci anche per Cascella, e non sappiamo se Roma potrà ancora salvare il centrosinistra barlettano. La città spera in un 'colpo di reni' del Sindaco affinché smentisca, nei fatti però non a parole, il suo sventolio di bandiera bianca alle fameliche volontà della politica o di chi per essa. Può anche essere che questa seconda fase che si va prospettando sia migliore della prima. Auguriamocelo. La maggioranza in Consiglio Comunale, come vi abbiamo raccontato, si è allargata e probabilmente muterà ancora, ma fino a che punto potrà dirsi ancora 'di Cascella'?
  • Nicola Maffei
  • La Buona Politica
  • Filippo Caracciolo
  • Partito Democratico
  • Amministrazione Cascella
Altri contenuti a tema
Caracciolo: «In commissione sanità il punto su nuovo ospedale di Andria, ospedale nord barese e piastra oncoematolgica Barletta» Caracciolo: «In commissione sanità il punto su nuovo ospedale di Andria, ospedale nord barese e piastra oncoematolgica Barletta» Audizione prevista per domani
Treno turistico Roma-Lecce, Caracciolo:«Domani in consiglio regionale interrogazione urgente  per fermata a Barletta» Treno turistico Roma-Lecce, Caracciolo:«Domani in consiglio regionale interrogazione urgente per fermata a Barletta» La nota del consigliere regionale
Caracciolo: «Buon lavoro al vice-segretario regionale dei Giovani Democratici, Alberto De Toma» Caracciolo: «Buon lavoro al vice-segretario regionale dei Giovani Democratici, Alberto De Toma» La nota del consigliere regionale
Approvazione legge regionale contro la transomofobia, Caracciolo: «Scritta una storica pagina di  di civiltà» Approvazione legge regionale contro la transomofobia, Caracciolo: «Scritta una storica pagina di di civiltà» La nota del consigliere regionale
Rete fognaria Borgo Sant'Antonio, entro fine mese la consegna dei lavori Rete fognaria Borgo Sant'Antonio, entro fine mese la consegna dei lavori Sopralluogo del consigliere regionale Filippo Caracciolo
Ampliamento discarica San Procopio, il Pd: «Ribadiamo ancora una volta il nostro no» Ampliamento discarica San Procopio, il Pd: «Ribadiamo ancora una volta il nostro no» La nota dei dem
26 Caracciolo: «Proroga di un anno per le graduatorie concorsuali di Regione Puglia e Asl in scadenza nel 2024» Caracciolo: «Proroga di un anno per le graduatorie concorsuali di Regione Puglia e Asl in scadenza nel 2024» La nota del consigliere regionale Pd
22 Dimissioni Cda Bar.S.A., il Pd: «Siamo stati tristemente profetici, l’azienda è ormai un contenitore politico» Dimissioni Cda Bar.S.A., il Pd: «Siamo stati tristemente profetici, l’azienda è ormai un contenitore politico» La nota dei dem
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.