Teatro Commedia Disfida
Teatro Commedia Disfida
Eventi

La Disfida di Barletta incontra la commedia dell’arte

La “Fattoria degli artisti”mette in scena la Disfida di Barletta. Lo spettacolo per le vie del centro storico di Barletta

L'associazione teatrale "Fattoria degli artisti" ha organizzato: "DI...SFIDA IN COMMEDIA", spettacolo teatrale itinerante sulla Disfida di Barletta. Si tratta di un evento itinerante che vede impegnati 15 attori, musicanti, giocolieri, trampolisti e mangiafuoco.

Il progetto è stato sostenuto grazie al patrocinio della Città di Barletta ed al contributo di alcune attività commerciali, situate nel centro storico. Lo spettacolo si replicherà anche il 23 e 29 dicembre alle ore 21.00.

Vado a trovare gli attori nel laboratorio del teatro Curci (Foto 28), poco prima che lo spettacolo abbia inizio. Pongo subito qualche domande ai registi dello spettacolo, Gianbattista Rossi e Elisabetta Tonon.

Elisabetta, in cosa consiste questo progetto?
Il progetto nasce da un laboratorio teatrale sulla "commedia dell'arte", con attori professionisti, semi – professionisti e alla prima esperienza teatrale. Dopo aver ottenuto questo laboratorio, abbiamo cominciato a lavorare sul tema della disfida di Barletta. L'idea del regista (Gianbattista Rossi- ndr) è stata mettere in scena la disfida con maschere della commedia dell'arte, un modo per rivisitare la storia con occhi diversi. Lo spettacolo è itinerante, lungo le vie del centro storico.

Quali difficoltà avete incontrato per organizzare lo spettacolo?
Non ci sono state grosse difficoltà, a parte i problemi organizzativi,dato che lo spettacolo è itinerante. Grazie all'amministrazione comunale, che ci ha concesso il laboratorio, siamo riusciti in un mese e mezzo a coinvolgere i giovani in una attività culturale. Alla fine, il gruppo è diventato affiatato, questo è il potere del teatro, e soprattutto della commedia dell'arte.

Gianbattista, perché avete scelto di mettere in scena la disfida di Barletta?
Perché è un tema che coinvolge la città, da un punto di vista storico – culturale, rappresenta il patrimonio immaginifico di ogni cittadino barlettano. Il romanzo di Massimo D'Azeglio ( Ettore Fieramosca, o la disfida di Barletta - ndr) si è prestato a molte interpretazioni. Lo stesso romanzo è basato sia su fatti storici, sia su fantasia. Noi abbiamo aggiunto una ulteriore immaginazione. Inoltre la data della disfida (1503) coincide con la nascita della commedia dell'arte.

Ritieni che questo spettacolo sia utile per la conoscenza di quegli antefatti sulla disfida, che forse non tutti conoscono?
Assolutamente si. Nel romanzo si intrecciano fatti storici (la guerra tra spagnoli e francesi), e la tormentata storia d'amore tra Ettore e Ginevra, che si concluderà con la morte di quest'ultima per mano del duca Valentino Cesare Borgia. Riteniamo lo spettacolo un'operazione culturalmente valida, resa possibile grazie al disponibilità dell'amministrazione comunale e dei commercianti del centro storico.

Dopo questo spettacolo, ci saranno altri progetti?
Questo spettacolo è l'inizio di un grande progetto sulla disfida di Barletta, che dovrebbe avere compimento nel 2013 (anno dell'anniversario della disfida). Sarà un progetto di più ampio respiro a livello nazionale, che vorremmo portare in giro in tutta Italia. Questa è la nostra ambizione.


28 fotoLa Fattoria degli artisti
La disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa disfida di BarlettaLa Fattoria degli artisti
La Fattoria degli artisti:

Attori

Luigia Paizzolla
Valentina Musciagna
Carmine Piccolo
Fabio De Palma
Giovanni Dicandia
Annalisa Acconciaioco
Marzia Colucci
Marika Caputo
Roberto Porcelli

Segreteria organizzativa
Nicola Calabrese
Laura Vangi

Costumi e maschere
Stefania Scaraggi
Giorgio De Marchi

Registi
Gianbattista Rossi
Elisabetta Tonon
  • Disfida di Barletta
  • Centro storico
  • Teatro
  • Intervista
  • Evento gratuito
  • cultura
  • Tommaso Francavilla
Altri contenuti a tema
Oggi alle Vecchie Segherie Mastrototaro Ceccarelli presenta "B. Una vita troppo" Oggi alle Vecchie Segherie Mastrototaro Ceccarelli presenta "B. Una vita troppo" In dialogo con Anna Puricella, l'autore parlerà di Silvio Berlusconi
Intervista a Savino Lapalombella, Presidente di Mediaone Italia Intervista a Savino Lapalombella, Presidente di Mediaone Italia Approfondimento sull'importanza strategica del brand e del posizionamento sul mercato
Domani alle Vecchie Segherie Antonella Viola presenta "Il tempo del corpo" Domani alle Vecchie Segherie Antonella Viola presenta "Il tempo del corpo" Appuntamento alle 19:30 per l'evento realizzato in collaborazione con il Rotary Club di Bisceglie
Giugno alle "Vecchie Segherie" di Bisceglie sulla scalinata dei lettori con "Stregherie" Giugno alle "Vecchie Segherie" di Bisceglie sulla scalinata dei lettori con "Stregherie" Quattro incontri d’autore sotto le stelle e la serata con i finalisti del Premio Strega
Domani a Barletta la presentazione del libro "Ancora" di Sara Fiumefreddo Domani a Barletta la presentazione del libro "Ancora" di Sara Fiumefreddo L'incontro culturale, ospitato da La penna blu, inizierà alle 18:30
Le Vecchie Segherie Mastrototaro ospitano  Gianna Fregonara al Carruba Garden Le Vecchie Segherie Mastrototaro ospitano Gianna Fregonara al Carruba Garden L'incontro si terrà oggi pomeriggio dalle 18:00
Voci di vicolo: a Barletta la presentazione della raccolta poetica Voci di vicolo: a Barletta la presentazione della raccolta poetica L'incontro si terrà venerdì 7 giugno alle ore 18:30
A Barletta arriva "Tutti in scena", un laboratorio gratuito di teatro dialettale A Barletta arriva "Tutti in scena", un laboratorio gratuito di teatro dialettale L'iniziativa è dell'associazione "Attori spontanei barlettani"
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.