Asl e Croce Rossa
Asl e Croce Rossa
Servizi sociali

La Croce Rossa dona un ventilatore polmonare alla Asl BT

«Servirà a pazienti con patologie polmonari causate non solo dal contagio del virus Covid ma anche da altri agenti patogeni»

La Croce Rossa Italiana ha donato un ventilatore polmonare alla Asl Bt. "I gesti di solidarietà sono quelli che più di tutti restituiscono il senso di una battaglia che stiamo combattendo tutti insieme - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt - e per questo ringrazio Ilaria Decimo, Presidente del Comitato regionale della Croce Rossa Italiana".

"Il ventilatore polmonare portatile potrà essere usato a supporto dei pazienti con patologie polmonari causate non solo dal contagio del virus Covid ma anche da altri agenti patogeni - ha commentato Antonio Veneziano, il Presidente del Comitato CRI Andria - la donazione serve a rafforzare il clima di collaborazione tra CRI e Asl Bat a supporto della popolazione in questa fase di ripresa emergenziale".

Il ventilatori portatili sono stati donati dal Comitato Nazionale CRI e per il tramite del Comitato Regionale CRI Puglia distribuiti sul territorio regionale.

All'incontro hanno partecipato anche Caterina Sellitri consigliera Comitato di Andria, Sabina Torre Presidente CRI Barletta e Rino Piazzolla consigliere CRI Barletta e coordinatore Area emergenze dello stesso Comitato.
  • Asl Bt
  • Croce Rossa Italiana
Altri contenuti a tema
Nicola Petrarota nuovo dirigente dell'unità operativa di chirurgia senologica della mammella nell'Asl Bt Nicola Petrarota nuovo dirigente dell'unità operativa di chirurgia senologica della mammella nell'Asl Bt La nota dell'azienda sanitaria locale
Barletta a "Fuori dal coro": il dilemma delle visite mediche “urgenti” con due anni di attesa Barletta a "Fuori dal coro": il dilemma delle visite mediche “urgenti” con due anni di attesa Solleva nuovamente la questione il caso della signora Annamaria. La Asl precisa: «Le liste di prenotazione non sono chiuse»
Al via l’avviso di selezione pubblica per ausiliari della Sanitaservice ASL BT Al via l’avviso di selezione pubblica per ausiliari della Sanitaservice ASL BT Rossiello: «Turnover bloccato dal 2020, ora nuove assunzioni per migliorare servizi»
Filippo Iovine è il nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa del Centro di Salute Mentale di Barletta Filippo Iovine è il nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa del Centro di Salute Mentale di Barletta Il saluto dopo il nuovo incarico con la dg Asl BT Dimatteo
Ancora un ultimo atto d'amore: uomo di Barletta dona cuore, fegato e reni Ancora un ultimo atto d'amore: uomo di Barletta dona cuore, fegato e reni Nobile gesto di un 75enne che aveva espresso il suo consenso al dono mentre era in vita
Uomo di Trinitapoli dona fegato, reni e cornee: la donazione al "Dimiccoli" di Barletta Uomo di Trinitapoli dona fegato, reni e cornee: la donazione al "Dimiccoli" di Barletta Ultimo gesto d'amore di un 73enne, è la quinta donazione multiorgano del 2024 nella Asl BT
Attivato a Barletta il servizio di prelievi domiciliari per categorie fragili Attivato a Barletta il servizio di prelievi domiciliari per categorie fragili Opportunità riservata ad alcune fasce deboli
21 Giornata mondiale del rene: screening gratuito a Barletta il 17 marzo Giornata mondiale del rene: screening gratuito a Barletta il 17 marzo Sarà possibile effettuare un controllo gratuito ad accesso libero al Castello
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.