Sepolcro
Sepolcro
Politica

Il Pd: «L'ordinanza di chiusura di Corso Vittorio Emanuele II annullata dal TAR Puglia»

La nota dei consiglieri dem

"L'ordinanza di chiusura al traffico di corso Vittorio Emanuele II nel fine settimana è da considerarsi annullata. Il TAR ha accolto il ricorso dei commercianti, sconfessando l'amministrazione Cannito che come al solito decide in modo approssimativo e arrogante". Così la capogruppo del Pd Rosa Cascella e i consiglieri comunali Lisia Dipaola, Giuseppe Paolillo, Santa Scommegna, Adelaide e Massimo Spinazzola.

"La sentenza del TAR - affermano i dem - è l'ennesimo schiaffo ad un modo di amministrare fallimentare. Più volte gli esercenti avevano espresso la volontà di confrontarsi con il Sindaco, il Vice Sindaco Giuseppe Dileo e l'amministrazione tutta per trovare soluzioni più consone alle esigenze di tutti, senza mai negare l'utilità delle aree pedonali. Noi stessi come Pd ci siamo mostrati vicini alle istanze di residenti e commercianti presentando diverse domande di attualità in consiglio comunale al fine di avviare un dialogo costruttivo. Tutte richieste non sono mai state accolte, Cannito ha voluto ostentare la sua forza rivolgendosi in modo burbero a chiunque chiedesse spiegazioni e producendo un provvedimento senza senso: questi, alla fine, sono i risultati".

"Il sindaco - proseguono i consiglieri - dovrebbe ascoltare la sua comunità invece di sottostare a consiglieri comunali che lo ricattano per una alzata
di mano in consiglio comunale, con il solo ed unico scopo di mantenere in piedi la maggioranza. Questa vicenda rappresenta l'ennesimo fallimento di
un'amministrazione sorda e arrogante. Il "salotto buono" - concludono i dem
- così come lo definiva Cannito, si costruisce con la collaborazione di tutti e non con atti cervellotici e sbagliati".
  • Partito Democratico
Altri contenuti a tema
10 Cascella: «Il centrodestra non ha i numeri e accusa il PD, diano piuttosto risposte ai cittadini» Cascella: «Il centrodestra non ha i numeri e accusa il PD, diano piuttosto risposte ai cittadini» La nota della capogruppo dem
Ampliamento discarica San Procopio, il Pd: «Ribadiamo ancora una volta il nostro no» Ampliamento discarica San Procopio, il Pd: «Ribadiamo ancora una volta il nostro no» La nota dei dem
22 Dimissioni Cda Bar.S.A., il Pd: «Siamo stati tristemente profetici, l’azienda è ormai un contenitore politico» Dimissioni Cda Bar.S.A., il Pd: «Siamo stati tristemente profetici, l’azienda è ormai un contenitore politico» La nota dei dem
Mancato aumento Tari, il Pd: «Orgogliosi di aver dato il nostro contributo per il bene della comunità» Mancato aumento Tari, il Pd: «Orgogliosi di aver dato il nostro contributo per il bene della comunità» La nota dei dem
Il Pd: «Non aumentare la Tari? È possibile con l'utilizzo degli utili Bar.s.a.» Il Pd: «Non aumentare la Tari? È possibile con l'utilizzo degli utili Bar.s.a.» La nota dei dem
Il Pd: «Barletta bloccata dall’inciucio tra Azione e Fratelli d’Italia e dalle ambizioni dei Tupputi» Il Pd: «Barletta bloccata dall’inciucio tra Azione e Fratelli d’Italia e dalle ambizioni dei Tupputi» La nota dei dem
18 Il Pd: «La Barletta del centrodestra, tra tasse che aumentano e privilegi» Il Pd: «La Barletta del centrodestra, tra tasse che aumentano e privilegi» La nota dei consiglieri dem
1 Il Pd: «La maggioranza non c'è, il sindaco ne prenda atto e la smetta di prendere in giro la città» Il Pd: «La maggioranza non c'è, il sindaco ne prenda atto e la smetta di prendere in giro la città» La nota dei consiglieri dem
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.