Sentenza
Sentenza
Scuola e Lavoro

Giudice di Pace, il Consiglio dei Ministri chiude otto uffici nel Circondario di Trani

«La giustizia di prossimità non esiste più». Una nota di Massimo Marcone, segretario della Funzione Pubblica Cgil Bat

È un riferimento importante per cittadini, da oggi difficile da raggiungere. Il Consiglio dei Ministri ha approvato la soppressione degli Uffici del Giudice di Pace di otto comuni della nuova provincia ed il successivo accorpamento, degli affari e del personale, all'Ufficio del Giudice di Pace di Trani: il 50% del personale andrà a colmare le ataviche carenze organiche della Procura della Repubblica e del Tribunale, l'altro 50% andrà all'ufficio accorpante. Ai 32 dipendenti interessati non spetterà alcuna indennità di trasferimento e pertanto assisteranno "dal vivo" al taglio del proprio stipendio a causa delle spese di viaggio che dovranno sostenere.

"E' impensabile – sottolinea Massimo Marcone, segretario della Funzione Pubblica Cgil Bat – che con un colpo di mannaia si chiudano ben otto Uffici Giudiziari senza considerare le esigenze del territorio, dell'utenza, dei lavoratori e ignorando la carenza di immobili da adibirsi ad uffici giudiziari di cui soffre Trani, anche alla luce del recente sequestro probatorio di cui è stato oggetto parte del Palazzo Gadaleta che ha creato forti disagi alla Cancelleria Espropriazioni Immobiliari e all'Ufficio Notifiche e Protesti".

"La Funzione Pubblica Cgil Nazionale – prosegue Massimo Marcone – ha più volte chiesto al Ministero l'apertura di un tavolo di discussione ed ha presentato istanza di audizione in Commissione Giustizia della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica sulla proposta di revisione delle circoscrizioni giudiziarie ma, ad oggi, non ha ricevuto ancora nessuna convocazione. Il Consiglio dei Ministri, intanto, ha approvato lo schema di decreto legislativo per la soppressione, per il momento, solo degli Uffici del Giudice di Pace. Ci aspettiamo a breve anche quello che riguarda i Tribunali e le sezioni distaccate. In questa maniera si sancisce definitivamente il principio che la 'giustizia di prossimità' non esiste più".

"Con questo provvedimento viene, inoltre, esclusa l'ipotesi in campo dell'accorpamento degli Uffici ricadenti nel territorio della Provincia di Bari ma nel circondario giudiziario di Trani, di essere trasferiti a Bari e, pertanto anche gli Uffici del GdP di Corato, Molfetta e Ruvo di Puglia verranno accorpati a Trani".
  • Trani
  • Cgil
Altri contenuti a tema
Barsa, Fp Cgil Bat: «Si dimostrino le nostre “inesattezze” con le carte, se ci sono» Barsa, Fp Cgil Bat: «Si dimostrino le nostre “inesattezze” con le carte, se ci sono» Papeo e Remini contro replicano all’ex presidente del CdA Mangione sulle nuove assunzioni e sulle ferie, inoltre precisano i termini della contrattazione di II livello
9 Bar.S.A. Barletta, Fp Cgil Bat: «Carenza di organico e impossibilità di prendere ferie» Bar.S.A. Barletta, Fp Cgil Bat: «Carenza di organico e impossibilità di prendere ferie» Papeo e Remini: «Questi i problemi nell’azienda sempre al centro di diatribe politiche ora senza un Cda»
Cgil Bat: «Nella Asl Bt adeguati gli importi per le prestazioni aggiuntive, ma solo per il G7» Cgil Bat: «Nella Asl Bt adeguati gli importi per le prestazioni aggiuntive, ma solo per il G7» La nota del sindacato
Il coordinamento della Fp Cgil Vvf Bat scrive al Prefetto per chiedere un incontro Il coordinamento della Fp Cgil Vvf Bat scrive al Prefetto per chiedere un incontro Doronzo, Rizzi e Remini: «Le molte ore di lavoro comportano un alto rischio di infortuni»
Asl Bt, la Cgil non sottoscrive accordo integrativo su fondi ed incarichi Asl Bt, la Cgil non sottoscrive accordo integrativo su fondi ed incarichi La nota del sindacato
Silvana D’Agostino nuovo prefetto della Bat, Cgil: “Subito un incontro” Silvana D’Agostino nuovo prefetto della Bat, Cgil: “Subito un incontro” La nota a firma del segretario generale Michele Valente
Rassegna Girls Voices: ultimo appuntamento con un omaggio a Mia Martini da Fondazione S.E.C.A. Rassegna Girls Voices: ultimo appuntamento con un omaggio a Mia Martini da Fondazione S.E.C.A. Il 10 maggio protagonista della serata Nura con Melos Ensemble al Polo Museale di Trani
Rinnovato il contratto collettivo di lavoro per i dipendenti dei consorzi di vigilanza campestre di Bari e Bat Rinnovato il contratto collettivo di lavoro per i dipendenti dei consorzi di vigilanza campestre di Bari e Bat La nota dei Cgil, Cisl e Uil
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.