Crollo di via Roma b/n
Crollo di via Roma b/n
Eventi

Al via le riprese di "Triangle", documentario sul crollo di via Roma

La regista Costanza Quatriglio collega la tragedia di Barletta all'incendio della Triangle Weist Company. Le riprese dureranno sino al 16 dicembre

3 ottobre 2011, una data rimasta nella memoria. Il crollo di via Roma diventa adesso anche documentario. A partire da oggi la città di Barletta ospita le riprese di "Triangle" di Costanza Quatriglio, documentario coprodotto da Factory Film - Cinecittà Luce, patrocinato dalla CGIL e sostenuto da Apulia Film Commission, le cui riprese esterne nella città della Disfida si protraranno per due settimane sino al 16 dicembre.

Il progetto filmico è incentrato sui diritti del lavoro e sulla dignità della persona: a cento anni dall'incendio della Triangle Weist Company, avvenuto a New York nel 1911, in cui morirono 146 operaie tessili che lavoravano in condizione di schiavitù, si continua a morire per mancanza di tutela e di diritti. A Barletta, nel 2011, quattro operaie muoiono sotto le macerie di una palazzina fatiscente: un maglificio occulto, donne pagate in nero, ricattate da una condizione di estremo bisogno, lavorano in una condizione di evidente pericolo pur di guadagnare meno di 4 euro l'ora. Il documentario tenderà il filo di questi cento anni intrecciando ieri e oggi, raccontando l'inferno del 1911 e quello del 2011, dando voce a chi c'era. Gli innumerevoli materiali d'archivio e le testimonianze raccolte negli anni successivi all'incendio del 1911 faranno da filo rosso a una narrazione tutta in soggettiva. L'io narrante si moltiplicherà: le donne raccontano quell'evento, ognuna dal suo punto di vista. Un poliedrico gioco di specchi ci porterà a vivere un dramma reiterato lungo un secolo di abusi. Diritti negati, dignità negata.

La regista, Costanza Quatriglio, ha da poco vinto il premio per il Miglior documentario al Festival del Cinema italiano di Madrid con "Terramatta", evento speciale ai Venice Days della 69ma Mostra del Cinema di Venezia, dove ha ricevuto il premio "Civitas vitae". Il documentario, indicato dal sindacato Nazionale Critici Cinematografici Film della Critica 2012, ha vinto anche l'Efebo d'Argento. Oggi, la giovane e talentuosa regista si avvicina ad una tragedia che ha scosso Barletta intera, cercando di restituire, tramite la voce di un documentario, la verità di donne private dei loro diritti, per non sopirne la debolezza, l'ingiustizia subita.
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Il South Italy International Film Festival è in corso a Barletta - INTERVISTE Il South Italy International Film Festival è in corso a Barletta - INTERVISTE Oggi si prosegue con la terza e ultima giornata all'insegna del cinema breve e di ospiti speciali
Supereroi, serie TV e giochi a tema: l'universo Warner approda a Barletta Supereroi, serie TV e giochi a tema: l'universo Warner approda a Barletta I giardini del castello di Barletta accolgono la nuova edizione del Warner Bros discovery tour
Il cinema in spiaggia a Barletta: torna il South Italy International Film Festival Il cinema in spiaggia a Barletta: torna il South Italy International Film Festival Dal 19 al 21 luglio, in Puglia, la terza edizione della rassegna del cinema indipendente con Jane Alexander
Buon compleanno Lino Banfi! L'omaggio alla nostra città con "Barlett Barlett" Buon compleanno Lino Banfi! L'omaggio alla nostra città con "Barlett Barlett" Il maestro della risata oggi compie 88 anni
A "Medea" di Giuseppe Arcieri il premio Sorriso per la Disabilità A "Medea" di Giuseppe Arcieri il premio Sorriso per la Disabilità Il riconoscimento nell'ambito del Festival Internazionale della Cinematografia Sociale "Tulipani di Seta Nera"
"Medea" di Giuseppe Arcieri in concorso per il premio Rai Cinema Channel "Medea" di Giuseppe Arcieri in concorso per il premio Rai Cinema Channel Il Festival di Tulipani di Seta Nera è entusiasta di accogliere il corto del giovane barlettano
3 Virginia Raffaele a Barletta per presentare il film  “Un mondo a parte” Virginia Raffaele a Barletta per presentare il film “Un mondo a parte” Sarà al cinema Paolillo per incontrare il pubblico domenica 7 aprile
Giuseppe Arcieri e Michele Piazzolla portano Barletta al Ca'Foscari Short Film Festival Giuseppe Arcieri e Michele Piazzolla portano Barletta al Ca'Foscari Short Film Festival Consegnato il gagliardetto del nostro Comune all'assessore al patrimonio e promozione della città di Venezia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.